Namibia Spedizione Pop

0 (0 Reviews)
Namibia
Da: €2.750,00
0
(0 recensione)
Prenota
Durata

13-29 Settembre '24

Tipo di viaggio

Tour specifico

N° max partecipanti

7 persone

Lingue

Italiano

A proposito di questo tour

Questo viaggio fa parte della collezione Africa POP. Partiremo per una spedizione alla scoperta di una terra magica, la Namibia. Terra di incomparabile bellezza con un’incredibile varietà di paesaggi che spaziano dalla savana alberata e arbustiva tipica dei safari agli scenari da Monument Valley della regione del Damaraland in una continua e stupefacente mutazione di panorami. Che si guidi su piste infinite tra brulle montagne o che si costeggi l’Oceano Atlantico, lo stupore dovuto alla vastità di questa terra è una delle caratteristiche che racconterete a fine viaggio a chi vi domanderà com’è stata l’avventura in Namibia. Visiteremo il principale parco nazionale, l’Etosha, le Epupa Falls confine naturale con l’Angola, la remota area di Purros dove vivono gli Himba, il sito Unesco di Twyfelfontein con incisioni rupestri datate fino a 6.000 anni e guideremo sulla pista che, attraverso la Skeleton Coast, ci condurrà allo Spitzkoppe, la montagna sacra della popolazione San. Una visita alle pitture rupestri del Bushman Paradise ed arriviamo nella città in stile bavarese di Swakopmund prima di concludere questa magnifica cavalcata nel Namib, tra le dune del deserto del più antico del mondo salendo sulla Big Daddy che domina Deadvlei, icona simbolo della Namibia.
Il tutto accompagnati dal tour leader esperto d’Africa, guidando autonomamente le nostre 4×4 imparando i trucchi per “galleggiare” sulla sabbia, dormendo sotto una volta stellata che non ha eguali nel mondo e cucinando davanti al fuoco per vivere 15 giorni che rimarranno a lungo impressi nei nostri ricordi.

Incluso/Escluso

  • Volo andata e ritorno da Milano Malpensa con bagaglio a mano e da stiva
  • Accompagnatore esperto italiano
  • Fuoristrada 4x4 con assicurazione Full cover per tutta la durata del tour
  • Tavolo, sedie, bombola del gas, pentole
  • Assicurazione sanitaria obbligatoria
  • Tasse governative aggiornate alla data della quota e soggette a modifiche
  • Cassa Comune (700€)
  • Mance ed extra
  • Assicurazione annullamento
  • Tutto ciò non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Itinerario

Partenza per l'Africa

Ritrovo all'aeroporto di Milano Malpensa per l'inizio dell'avventura africana. Partiremo con Ethiopian Airlines, facendo il primo scalo ad Addis Abeba.

Arrivo a Windhoek: Dopo l'atterraggio all'Hosea Kutako Airport, iniziamo il nostro viaggio in Namibia ritirando i veicoli 4x4. Procederemo con il cambio di valuta prima di dirigerci verso la capitale.

Cena a Windhoek: La serata sarà all'insegna della gastronomia locale con una cena al rinomato Joe's Beerhouse, dove potremo assaporare i piatti tipici namibiani in un'atmosfera unica.

Sistemazione Notturna: Concluderemo la giornata con il pernottamento alla Puccini Guesthouse o in una struttura simile, pronti per le avventure dei giorni seguenti.

Partenza verso Etosha: Dopo la colazione, partiremo verso nord, con una sosta prevista a Otjiwarongo per acquisti e pranzo in un supermercato locale.

Arrivo ad Etosha: Nel pomeriggio, arriveremo all'ingresso di Etosha National Park. Dopo una rapida registrazione, esploreremo le piste del parco alla ricerca della sua ricca fauna.

Sistemazione: La notte la trascorreremo al Namutoni Campsite, immersi nella natura selvaggia del parco.

Esplorazione di Etosha: Etosha  in   lingua  Oshivambo   significa  “grande  luogo  bianco”  e  sta   ad  indicare l'immensa salina presente all'interno del Parco rendendolo unico in Africa. Visibile dallo spazio questo deserto occupa 5.000 kmq su un totale di oltre 22.000 dell'area; per dare un riferimento è l'equivalente di una regione italiana ma senza strade asfaltate o città, solo piste, savane ed un incredibile numero di animali che vivono allo stato libero. Oltre 300 specie di uccelli, più di 100 di rettili e mammiferi, tra cui leoni, iene, leopardi, giraffe, antilopi, elefanti ed il raro rinoceronte (sia nero che bianco), attirano ogni anno migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Game Drive nel Parco: Dedicato interamente al game drive, il giorno promette avvistamenti emozionanti attraverso le diverse zone di Etosha.

Pranzo al Picnic Site: Faremo una pausa pranzo in un'area picnic vicina all'Etosha Pan, un punto ideale per rilassarsi e godersi la vista.

Sera ad Halali Camp: Raggiungeremo Halali Camp nel tardo pomeriggio, dove monteremo le tende prima di prepararci dei panini per la cena.

Visita alla Moringa Waterhole: Dopo cena, una breve passeggiata ci porterà alla Moringa Waterhole, un punto di osservazione privilegiato per vedere gli animali nella loro naturale routine serale.

Pernottamento: Concluderemo la giornata al Halali Campsite, immersi nell'atmosfera unica del parco.

Alba nel Parco: La giornata inizia all'alba con un game drive verso un punto panoramico all'interno dell'Etosha Pan, per ammirare l'alba sul parco.

Viaggio verso Ovest: Successivamente, attraverseremo Etosha da est a ovest, con pause strategiche presso le waterhole per osservare la fauna.

Arrivo a Galton Gate: Nel tardo pomeriggio, raggiungeremo il Galton Gate, uscendo dal parco, e ci dirigeremo verso il nostro camp per la notte.

Sistemazione Notturna: Trascorreremo la notte al Roadside Camp, vicino all'uscita del parco, riflettendo sulle meraviglie naturali osservate durante il giorno.

Partenza per il Nord: La giornata inizia con la colazione al camp, seguita dalla partenza verso nord. La nostra prima tappa sarà Opuwo, dove ci fermeremo per rifornimenti.

Verso le Epupa Falls: Dopo Opuwo, prenderemo la pista che ci porterà, in circa 4 ore, alle sponde del fiume Kunene. Qui, ammireremo le spettacolari Epupa Falls, dove il fiume si frange in una serie di cascate mozzafiato.

Sistemazione al Camp: Concluderemo la giornata sistemando le nostre tende al Epupa Falls Camp, pronto per esplorare questo magnifico luogo naturale.

Ritorno a Opuwo: Iniziamo la giornata con il trasferimento verso Opuwo, seguendo il percorso fatto il giorno precedente. Qui faremo un rifornimento prima di proseguire il viaggio.

Viaggio verso Sesfontein: Lasciata Opuwo, ci dirigeremo verso Sesfontein, attraversando le straordinarie montagne del Damaraland, regione nota per i suoi paesaggi mozzafiato.

Sistemazione a Zebra Camp: La serata ci vedrà arrivare allo Zebra Camp a Sesfontein, dove ci prepareremo per la notte dopo un giorno di viaggio attraverso scenari naturali unici.

Viaggio verso Purros: Dopo la colazione, ci metteremo in cammino verso Purros. Il tragitto di 100 km prevede almeno un paio d'ore di viaggio, considerando sia le condizioni della pista sia la sosta alle Giribes Plains per ammirare e fotografare i misteriosi cerchi delle fate.

Esplorazione e Incontri con la Natura: A Purros, esploreremo il canyon del fiume Hoarusib, con la speranza di avvistare gli elefanti del deserto, unici in questa parte del mondo.

Visita al Villaggio Himba: Nel tardo pomeriggio, dopo aver montato il campo, incontreremo la nostra guida locale per una visita al villaggio Himba, dove avremo l'opportunità di conoscere da vicino la cultura e le tradizioni di questo popolo affascinante.

Pernottamento a Harondua Camp: Concluderemo la giornata al Harondua Camp, dove riposeremo dopo una giornata ricca di scoperte e incontri memorabili.

Inizio del Viaggio: Partiremo presto da Purros, dirigendoci verso la poco conosciuta Okongwe waterhole per un primo incontro con la fauna selvatica della zona.

Verso Twyfelfontein: Proseguiremo su piste migliori fino a raggiungere Twyfelfontein nel pomeriggio, dove piazzeremo il campo presso l'Aba Huab camp.

Tramonto ed Elefanti: La sera, ci dirigeremo verso un grande lago vicino, luogo di abbeverata per gli elefanti, per ammirare il tramonto e possibili avvistamenti di questi magnifici animali.

Notte a Twyfelfontein Camp: Concluderemo la giornata al Twyfelfontein Camp, dove trascorreremo la notte dopo un'intensa giornata di esplorazioni e scoperte.

Visita alle Incisioni Rupestri: La giornata inizia con una visita al sito di Twyfelfontein, famoso per le sue antiche incisioni rupestri, patrimonio UNESCO.

Partenza verso la Skeleton Coast: Dopo aver smontato il campo, ci incamminiamo verso la Skeleton Coast. Lungo il percorso, esploreremo l'area di Doro Nawas, cercando gli elefanti del deserto nel letto asciutto del fiume Huab.

Arrivo allo Springbokwasser Gate: Nel pomeriggio, raggiungeremo lo Springbokwasser Gate, ingresso alla Skeleton Coast, e ci sistemeremo al camp.

Game Drive Facoltativo: Se possibile, parteciperemo a un game drive alla ricerca dei leoni del deserto, accompagnati dai ranger del parco.

Pernottamento allo Springbokwasser Camp: Concluderemo la giornata al camp, pronti per le avventure del giorno successivo nella Skeleton Coast.

 

Partenza dalla Skeleton Coast: Siamo pronti per la partenza non appena il gate apre alle 7. La prima tappa sarà a Torra Bay, seguita da soste lungo la costa, compreso un vecchio sito di estrazione petrolifera e il relitto della South West Seal.

Visita a Cape Cross: Uscendo dal gate sud, ci fermeremo a Cape Cross per ammirare l'immensa colonia di otarie.

Pranzo a Henties Bay: Dopo la visita, ci dirigeremo a Henties Bay per pranzo e rifornimento, con una tappa al relitto della Zeila.

Arrivo a Spitzkoppe: Nel tardo pomeriggio, raggiungeremo lo Spitzkoppe Community Camp, giusto in tempo per ammirare il tramonto che tinge di rosso le montagne di granito.

Pernottamento al Community Camp: La giornata si conclude con il pernottamento al camp, circondati dalle impressionanti formazioni rocciose di Spitzkoppe.

Visita al Bushman Paradise: Iniziamo la giornata visitando il Bushman Paradise, un sito noto per le sue pitture rupestri antiche, testimonianza della cultura San.

Arrivo a Swakopmund: Dopo un breve tragitto, arriveremo a Swakopmund, una cittadina dal fascino bavarese sull'Atlantico. Prenderemo possesso dei bungalow al Municipal Restcamp.

Esplorazione della Città: Dedicheremo il pomeriggio a esplorare le strade di Swakopmund, assaporando l'atmosfera unica di questa cittadina costiera.

Cena Locale: Concluderemo la giornata con una cena in uno dei rinomati ristoranti locali, godendoci i sapori della cucina namibiana.

Pernottamento a Swakopmund: La notte trascorrerà nei bungalow del Municipality Camp, riposandoci in vista delle avventure del giorno successivo.

Visita a Walvis Bay: La giornata inizia con una visita a Walvis Bay, nota per la sua laguna popolata da fenicotteri, offrendo uno spettacolo naturale affascinante.

Verso il Deserto del Namib: Proseguiamo il viaggio verso il deserto del Namib, facendo una sosta simbolica al cartello del Tropico del Capricorno.

Pranzo a Solitaire: Per pranzo, ci fermeremo a Solitaire, celebre per la sua deliziosa torta di mele, un must per ogni visitatore.

Arrivo a Sesriem: Nel pomeriggio, giungeremo a Sesriem, porta d'accesso al Namib-Naukluft Park. Dopo aver montato il campo, esploreremo il Sesriem Canyon al tramonto, godendo di viste mozzafiato.

Pernottamento a Sesriem: Concluderemo la giornata al Sesriem Camp, immersi nella quiete e nella maestosità del deserto.

Chiunque si aspetti di trovare esclusivamente “sabbia e sole” resterà deluso dalla varietà di ambienti, flora e fauna presenti in quello che viene riconosciuto essere il deserto più antico del mondo. Qui si possono toccare granelli di sabbia vecchi 80 milioni di anni, ammirare piante come le Welwitschia Mirabilis ed i Kokerboom (alberi faretra); tra gli animali troviamo orici, springbok, enormi elefanti adattati alle condizioni del deserto e piccoli insetti che nel corso dell'evoluzione si sono adeguati all'aridità della zona come il simpatico coleottero delle nebbie. Il “deserto che vive” non delude mai il viaggiatore che lo osservi con occhio curioso.
 

Partenza all'Alba: Partiremo all'alba, alle 5:30, quando il gate interno del parco apre, dirigendoci verso Sossusvlei. Dopo un'ora di guida, inizieremo l'escursione verso la cima di Big Daddy, la duna più alta.

Vista da Big Daddy e Deadvlei: Dalla cima, godremo di un panorama indimenticabile sul deserto. Poi, scenderemo verso Deadvlei, noto per i suoi alberi anneriti e paesaggio surreale.

Colazione e Rientro: Dopo il rientro al parco, faremo colazione e passeremo dalla Duna 45 prima di tornare a Sesriem per smontare il campo.

Relax a Solitaire: Nel pomeriggio, ci sposteremo a Solitaire per una serata di relax intorno al fuoco, concludendo con un'ultima cena autogestita nel deserto.

Pernottamento a Solitaire: Trascorreremo la notte al Solitaire Camp, riflettendo sulle esperienze vissute nel cuore del Namibia

Ritorno a Windhoek: Partiremo da Solitaire alla volta della capitale, Windhoek, dove arriveremo in circa tre ore. Qui, avremo tempo per visitare bancarelle e mercatini dell'artigianato per ultimi acquisti.

Esplorazione e Acquisti: Dedicheremo la mattinata a esplorare i mercati locali di Windhoek, alla ricerca di souvenir e regali unici.

Pomeriggio a Katutura: Nel pomeriggio, ci sposteremo nel vivace quartiere di Katutura per visitare il Genade Orphanage, dove vivremo momenti di condivisione con canti e balli tradizionali.

Serata di Conclusione: La serata trascorsa all'orfanotrofio offrirà un autentico scambio culturale e una conclusione significativa del nostro viaggio.

Pernottamento: La sistemazione sarà presso l'orfanotrofio o una guesthouse locale, a seconda delle disponibilità.

Quest'ultimo giorno a Windhoek ci permetterà di immergerci ulteriormente nella cultura locale e di concludere il viaggio con esperienze memorabili e significative.

Addio alla Namibia: Il giorno della partenza è arrivato e, con esso, l'emozione del congedo. Lasciare la Namibia è difficile per molti, dato l'impatto profondo che questa terra e le sue meraviglie hanno sui visitatori.

Viaggio verso l'Aeroporto: Prenderemo la strada per l'aeroporto di Windhoek, riflettendo sulle esperienze vissute e sui ricordi indimenticabili raccolti durante il viaggio.

La Namibia ci saluta con un misto di bellezza e nostalgia, lasciandoci ricordi preziosi e l'invito a tornare.

Durations

+ 7 giorni

Lingue

Italiano

Domande frequenti

Viaggio realizzato con 2 / 3 vetture 4x4 dotate di doppia ruota di scorta, e taniche per il carburante, una guidata dal tour leader e l'altra/e a turno da max 2 partecipanti. 
Il numero massimo è di 7 / 11 iscritti, garantendo ad ognuno la disponibilità di un posto vicino al finestrino per poter viaggiare comodi e scattare le foto in totale tranquillità. 
E' fondamentale la completa disponibilità dei partecipanti, a collaborare nella preparazione del campo, accendere il fuoco, cucinare, rassettare, mcaricare e scaricare i fuoristrada.
Verrà   richiesto   di   portare   una   piccola   cambusa   dall'Italia, si integrerà
quindi la spesa con prodotti freschi acquistati nei mercati locali.

Questo itinerario fa parte della collezione AFRICA POP - SPEDIZIONE NAMIBIA
 
E' un viaggio avventuroso e prettamente naturalistico, con lunghi trasferimenti in auto che prevede un impegno quotidiano da parte dei partecipanti. 
 
Si guidano veicoli 4x4 su piste sabbiose e polverose, si campeggia nella savana in aree a volte remote dove non c'è campo telefonico. Cucineremo da noi le nostre cene non facendoci mancare un paio di grigliate dove sarà possibile e le notti ad agosto / settembre potrebbero essere abbastanza fredde.
 
E' un tour con ritmi intensi dato che la sveglia suona sempre all'alba per godere appieno del risveglio della natura che ci circonda.  Brevi trekking a Twyfelfontein e sullo Spitzkoppe ci condurranno ai siti di incisioni e pitture   rupestri   del   popolo   San,   antichi   abitanti   dell'area,   mentre   nel   deserto saliremo sulla duna più alta della Namibia, la Big Daddy.
 
Uno zaino leggero, tanta curiosità ed un grande spirito di adattamento sono i tre pilastri  su cui si basano i viaggi della nuova linea.
 

Per questi tipi di viaggi il miglior modo è la cassa comune. 
Incluso nella cassa comune:
Ingressi nei parchi
Cibo e bevande
Pernottamenti in guesthouse e campeggi
Carburante
Tenda, materassino, sacco a pelo, posate personali
 
 

Il Parco Nazionale Etosha, uno dei più grandi dell'Africa australe.
 

 

Le cascate di Epupa, il fiume Kunene, le colline dell'Angola sulle riva opposta Purros, remoto villaggio nel nulla dove incontreremo gli Ovahimba, meglio conosciuti come Himba, pastori seminomadi detti anche il popolo rosso per via dell' Otjize, mistura di burro e ocra con la quale si cospargono abbondantemente il corpo.
 

 

Le incisioni e le pitture rupestri di Twyfelfontein e Bushman Paradise.
 

 

La Skeleton Coast, relitti, otarie, nebbia e oceano.
 

 

Swakopmund, città fondata dai tedeschi, architettura bavarese nell'Africa meridionale.
 

 

Sossusvlei e Deadvlei, l'icona della Namibia con i suoi scheletrici alberi anneriti dal sole tra le dune color albicocca.
 
Windhoek, la città ma soprattutto l'esperienza di passare un pomeriggio e la notte in casa famiglia / orfanotrofio del quartiere di Katutura.

Questo itinerario ha un livello di impegno fisico Elevato, il ritmo del viaggio è da considerarsi   sostenuto essendo previsti spostamenti di lunga durata su piste sconnesse e polverose. E' richiesto spirito di adattamento e predisposizione alla collaborazione, cambieremo guesthouse   / bungalows / campeggi tutti i giorni pertanto ci aspettiamo da te la massima collaborazione nelle attività quotidiane, cucinare,  montare / smontare il campo, caricare / scaricare i fuoristrada.

Posizione del tour

Namibia
Da: €2.750,00

Proprietario

gianluca

Membro da 2023

Esplora altre opzioni

Ciao! Vuoi rimanere in contatto con noi e scoprire tutte le novità?  Iscriviti alla Newsletter ❤️